Foreste e clima: rapporto difficile in Europa

L’Europa è già sotto accusa per le politiche troppo “tiepide” su clima e adesso arrivano anche le foreste a mettere ulteriormente a rischio le attività per “combattere” i cambiamenti climatici del Vecchio Continente. L’aumento delle foreste […]

Rifiuti che premiano

Ridurre la Tari dei rifiuti per chi favorisce il riuso, risparmiando CO2 e energia. Arriva una proposta di legge nazionale […]

Ritorno all’Ecofuturo

Rimini, dal 26 al 31 luglio 2016, c’è la terza edizione di “Ecofuturo”, che presenta nuove ecotecnologie su sostenibilità, efficienza energetica e clima […]

La carta di Möbius

L’Italia è il quarto paese in Europa per l’utilizzo di carta riciclata e spinge sul recupero di prossimità: la distanza media di conferimento alle piattaforme di riciclo è di 17,3 km. Per il macero siamo passati dall’import all’export […]

Un Vaso di Pandora chiamato Volkswagen

11 ottobre 2015. Potrebbe essere il vaso di Pandora, quello scoperchiato due giorni fa dall’EPA, l’Agenzia di Protezione dell’Ambiente statunitense. E che ha portato poche ore fa alle dimissioni Martin Winterkorn il potente ex-amministratore delegato di […]

La Cina ha i piedi d’argilla. Inquinata

(13 agosto 2015). Sono parecchi coloro che hanno salutato l’annuncio di Cina e Stati Uniti su energie rinnovabili e clima, e ancora di più coloro che hanno applaudito l’annuncio di Barak Obama contenuto nel Clean […]

Le imprese diventano ecologiche

Investire nell’ ambiente. Questa sembra la parola d’ordine con la quale molte imprese guardano con attenzione alle attività sostenibili, focalizzandosi specialmente su settori come le rinnovabili, ma non solo, sostenuti in ciò da una serie […]

Nucleare: Scanzano e le scorie tese

Dopo tre undici anni la crisi delle scorie nucleari a Scanzano sembra dimenticata, ma il problema è tutt’ora irrisolto. All’epoca in piena crisi irachena, immediatamente dopo Nassyria il Governo Berlusconi tentò un colpo di mano. Ripercorriamo […]

Se la grande diga è insostenibile

Chixoy, Guatemala estate 1982. Sono gli squadroni della morte, coperti dal Governo, a entrare in scena nel contenzioso che oppone gli indigeni Maya Achi della comunità di Rio Negro, all’Istituto Nacional De Eletrification (Inde) in […]