fbpx

Verso una federazione di media e comunicatori per l’ambiente

Facebooktwitterredditpinterestlinkedintumblrmail

Verso una federazione di media e comunicatori per l’ambiente. Festival internazionale del giornalismo, Perugia, 24 aprile 2013.
Sala Lippi, ore 10.00-13.00
Durante gli ultimi dodici mesi diverse iniziative, nate anche indipendentemente fra loro, hanno dimostrato come l’area dei giornalisti, blogger e comunicatori ambientali esprima un forte bisogno di riflettere sulla propria specificità nel panorama del giornalismo contemporaneo e di agire in rete per affermare le proprie istanze. L’incontro (che segue l’open talk realizzato nel novembre scorso a Rimini durante la fiera Ecomondo e i Labcamp di Ravenna di fine settembre) punta a valutare le azioni realizzate insieme per evidenziare i punti di forza dell’informazione ambientale, rilanciare l’esperienza comune verso nuovi obiettivi e creare le condizioni di un confronto stabile.

Esperienze in rete

Introduce Mauro Spagnolo (Rinnovabili.it)

Coordina Paola Bolaffio (Giornalisti nell’erba)

“Ecotelegrammi alla politica”, Simonetta Lombardo (Silverback) e Paolo Hutter (Eco dalle città)

“Conversare attraverso gli hangout”, Peppe Croce (blogger e giornalista)

“Oltre la cronaca, l’orizzonte degli e-book”, Sergio Ferraris (Qualenergia)

“La strategia del #greenbombing”, Vittorio Pasteris (blogger e giornalista)

“L’appello verso Rio+20”, Marco Fratoddi (La Nuova Ecologia)

“#TwitBattito”, Alberto Fiorillo (#salvaiciclisti)

“Per meglio dire ambiente”, Ilaria Romano (Giornalisti nell’erba)

Open talk
Esperienze, domande e punti di vista dalla platea
Coordina Giuseppe Lanzi (Assoscai-Sisifo Italia)
Per prenotare il tuo intervento scrivi a: giornalistiambientali@gmail.com

Conclude
Mario Salomone (.Eco)

A seguire si costituirà il comitato per promuovere la federazione dei media e comunicatori per l’ambiente.

Facebooktwitterredditpinterestlinkedintumblrmail

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*